REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  10803808
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di
stampa

 Anno II n° 4 del 02/03/2006    -   PRIMA PAGINA


Ecco la risposta reale al problema delle truffe in internet
È attivo il Commissariato On-line della Polizia di Stato


Eccolo, il giorno di San Valentino è stato presentato il Commissariato Online della Polizia di Stato, un servizio innovativo che diventerà sicuramente un utilissimo strumento per aiutare i cittadini e aiuterà a combattere la microcriminalità. (http://www.commissariatodips.it/)

Nei numeri passati avevamo sollevato il problema delle truffe on-line e della necessità di un intervento rapido, che superasse la procedura della “denucia”, ai fini di una rapida prevenzione. Evidentemente la denuncia è necessaria per tutelarsi dai danni ricevuti, ma per bloccare immediatamente i tentativi in corso è necessaria una azione rapidissima e centralizzata.

E’la prima iniziativa di questo tipo in Europa, il Commissariato di Polizia on-line, un servizio di aiuto, informazione e comunicazione telematica con la Polizia di Stato. L’iniziativa ha due aspetti interessanti e importanti: le banche dati, che permettono di condurre ricerche concernenti bambini scomparsi, auto rubate, documenti smarriti, oggetti rubati, banconote false, catalogo delle armi ed elenco latitanti, e la sezione Sicurezza Telematica dove è possibile avere informazioni e consigli in materia di sicurezza informatica, dal phishing alla pedofilia on-line. Ci si può inoltre registrare al forum dedicato ed infine, opzione estremamente utile, si possono denunciare reati telematici.


Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione