REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  10921496
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di
stampa

 Anno II n° 4 del 02/03/2006    -   MISCELLANEA


Per i 25 anni dell’A.Ri.Bi
Tre concorsi sul tema della bicicletta: fotografia, racconti e disegni


L’ A.RI.BI. di Bergamo, “Associazione per il rilancio della bicicletta" è nata 25 anni fa per iniziativa spontanea dei promotori. Lo scopo dell’Associazione è ben chiarito nell’articolo 1 del suo statuto: “ha lo scopo di studiare le soluzioni atte a sollecitare e favorire l'uso della bicicletta come strumento di svago, di locomozione alternativa urbana ed extraurbana e di promuovere la loro realizzazione”.

In questi 25 anni ha svolto un' azione intensa verso le istituzioni della provincia di Bergamo per promuovere l’uso della bicicletta e, seppure con grande difficoltà, ha ottenuto anche dei risultati importanti. Oggi sono state realizzate alcune piste ciclabili di collegamento e turistiche; la cultura del riservare spazi precisi e protetti per l’uso di questo mezzo di locomozione, sia per lavoro che per svago, incomincia ad entrare nell’idea collettiva di opportunità da perseguire.

Per dare risalto a questo evento vengono organizzati tre concorsi con tema la bicicletta.

Per il concorso fotografico, organizzato con la collaborazione del Circolo Culturale Greppi - Sezione fotografi di Bergamo, la scadenza della presentazione delle opere (massimo quattro fotografie stampate con il lato massimo compreso tra 30 e 40 cm) dovrà avvenire entro e non oltre lunedì 8 Maggio 2006. I lavori primi classificati saranno premiati con biciclette o accessori ciclistici.

Con il Caffé Letterario di Bergamo viene invece organizzato il Concorso Letterario a tema "LA BICICLETTA". Sono ammessi racconti in cui il tema sia affrontato in maniera libera a patto che la bicicletta rappresenti comunque un elemento importante della narrazione. I racconti devono essere di lunghezza massima 7 cartelle (trenta righe per sessanta battute), inediti, ed è possibile partecipare con due opere al massimo. Le opere devono venire inviate in due copie entro il 14 aprile 2006. Al vincitore, scelto in una rosa di dieci finalisti, andrà un buono da spendere in libri del valore di 250 euro. Agli altri finalisti, libri in omaggio. Inoltre i lavori primi classificati saranno premiati con biciclette o accessori ciclistici.

Il Concorso di Disegni a tema obbligato "LA BICICLETTA", è organizzato con la collaborazione del “Centro Servizi Amministrativi” del Comune di Bergamo. Il concorso è riservato agli alunni della scuola primaria di primo e secondo grado, pubblica e privata, di Bergamo e Provincia e gli alunni dei Licei Artistici della Provincia. Ogni concorrente potrà partecipare con un massimo di 1 disegno (nel caso dei Licei artistici, è accettata qualunque tecnica), da far pervenire entro e non oltre lunedì 8 maggio 2006.
Per ulteriori informazioni sui concorsi consultare la pagina http://www.aribi.it/sub_index.html nel sito dell’ A.Ri.Bi


Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione