REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  10613906
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di
stampa

 Anno IV n° 10 OTTOBRE 2008    -   EVENTI


Mostra d’arte moderna
Paolo Buggiani - Viaggio nel tempo
Alla galleria FRANCA PEZZOLI ARTE CONTEMPORANEA a Clusone (BG), dal 18 ottobre al 18 novembre



 

 "Icarus" -NY streed art -Urban Mythology, 1981

Quella di Paolo Buggiani è una vicenda artistica che si snoda fra Italia e America e attraversa quasi cinquant’anni della recente storia dell’arte. La sua è un’arte che si lega in modo essenziale al fantastico: il fuoco e l’aria sono componenti con una presenza continua nella sua ricerca.

Lui stesso ci dice: “...la mia attività di ricerca è divisa in due parti: la prima, continua il mio gioco intimo della pittura, mentre la seconda mi coinvolge in prima persona attraverso le sculture indossabili, gli oggetti e le macchine metamorfosate inserite nel contesto urbano e nella natura. L'altro mio desiderio è sempre stato quello di volare, ma non avendo mai fatto corsi d'aviatore, ho imparato a volare simbolicamente con le mie opere d'arte dedicate a "Icaro" simbolo di libertà e desiderio d'evasione... personaggio disubbidiente e meraviglioso!
Diciamo che l'aria è l'elemento con meno ostacoli, che ci permette di muoverci più liberamente... e quindi più vicino ai nostri sogni, per questo, sull'isola Pirata, una minuscola isola dei Caraibi...


 
 Acrobatic 1980/2003
Le sue opere, esposte oggi nei più prestigiosi musei del mondo, così come le sculture e le installazioni presenti in tante città da New York a Cartagena, da Berlino a Rio de Janeiro, da Francoforte a Roma, testimoniano un’attività capace di lasciare un segno tangibile nella nostra epoca.

Si tratta di opere di dimensioni e di tipologie diverse, tra le quali spiccano i numerosi paesaggi dal caratteristico schema compositivo a campiture, talora rese materiche da inserti di materiali a rilievo. Le tonalità vivaci, calde e delicate, esplorano la gamma cromatica con la ricchezza tipica dell’autore, che si muove seguendo liberamente le proprie impressioni visive: dalle luminosità abbaglianti dei gialli e dei rossi all’intimismo dei grigi e del colori ocrati, su infiniti piani prospettici che digradano in lontananza. Le sculture ripropongono invece quei momenti plastici, carichi di satira mordente, ma anche intrisi di riferimenti alle radici mitologiche della nostra cultura.

La galleria “Franca Pezzoli Arte Contemporanea” propone una selezione di opere, in esse si ritrovano tutti i motivi ispiratavi di questo “focoso” artista sempre giovane e sono esposte, oltre a numerosi dipinti, anche piccole sculture appositamente preparate per l’occasione.


Paolo Buggiani - Viaggio nel tempo
dal 18 ottobre al 18 novembre
alla FRANCA PEZZOLI ARTE CONTEMPORANEA
Via Giuseppe Mazzini 39 (24023) Clusone
presentazione critica a cura di Elisa Motta
orari: Tutti i giorni 10-12.30 e 16- 19.30, mercoledì chiuso.
Ingresso libero inaugurazione: 18 ottobre 2008. ore 18
catalogo: in mostra
autori: Paolo Buggiani
genere: arte contemporanea, personale

informazioni:
+39 034624666
 info@atelierdarte.191.it  www.pezzoliarte.com

     Il paesaggio del tempo – tecnica mista su tela - cm 120 x 180

Paolo Buggiani è nato a Castelfiorentino, nei pressi di Firenze, il 9 maggio 1933. Negli anni cinquanta partecipa alle ricerche d’avanguardia a Roma con Turcato, Burri, Dorazio, Novelli e Carla Accardi.
Nel 1962 parte per New York dove sei anni dopo riceve con Donald Judd, Anthony Smith e Philip Gaston una borsa di studio dalla Fondazione Guggenheim.
Da allora l’artista è attivo a livello internazionale e acquista notorietà per le grandi installazioni e le sculture di fuoco sui temi più diversi e compare fra i maggiori protagonisti del movimento della Street Art con Keith Haring, Richard Hambleton, Ken Hiratsuka e Linus Coraggio
.



Argomenti correlati:
#arte, #arte contemporanea, #buggiani, #clusone, #mostra
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione