ATTENZIONE  CARICAMENTO LENTO


Mostra di dipinti antichi religiosi

“Parlare con Dio”

A Perugia apre il centro espositivo “Le Gallerie Dei Gerosolimitani” con una mostra di dipinti antichi dal 13 giugno al 21 settembre 2009



 

 Morales Christ the Man of Sorrows

Sabato 13 giugno 2009 con la mostra “Parlare con Dio”, curata da Rob Smeets, apre i battenti a Perugia il nuovo centro espositivo e culturale “Le Gallerie dei Gerosolimitani”, collocato all’interno dello splendido complesso – chiesa, ospedale e oratorio - della Casa della Commenda dei Cavalieri di Malta Laus Deo.

La mostra di dipinti antichi vede esposte oltre venti opere, alcune delle quali di grandi dimensioni, di autori come il Maestro di Alkmaar, Abraham Bloemaert, Pietre Binoit, Abraham Bosschaert, Jacob Gerritsz. Cuyp, Orazio de Ferrari, Giusto Fiammingo, Jan Fris, Georg Flegel, Fedele Galizia, Niccolò Gerini, Luis de Morales, Bernard van Orley, Marco Palmezzano, Giulio Cesare Procaccini, Alessandro Tiarini, Claude Vignon e Juan Ximenez.

Attraverso l’iconografia, la forza espressiva e l’intimità delle opere in mostra, si vuole cercare di trasmettere all’osservatore più attento il senso originario di misticismo, rigore ed estasi religiosa cosi come veniva comunicato nel passato.

La magica intimità dei fondi oro italiani e dei primitivi fiamminghi, i criptici messaggi moralistici dei dipinti olandesi del ‘600 e ‘700 e la travolgente forza del credo della pittura barocca italiana sono esempi iconici di sorgenti quali i Vangeli, le predicazioni, la catechesi e la liturgia cristiane.

Il nuovo spazio espositivo “Le Gallerie dei Gerosolimitani” è composto dall’ingresso posteriore delle Gallerie, con ampia terrazza esterna che si apre su Via della Sposa e sulla facciata medioevale della chiesa di San Luca, costruita a metà del XII secolo.

 
 Ferrari Il martirio di Sant'Andrea

Dal 1460 al 1471 Francesco della Rovere, Cardinale titolare di San Pietro in Vincola, successivamente Papa Sisto IV, ebbe l’arcipriorato proprio della Chiesa di San Luca, che fu per quattro secoli Collegiata dei Canonici Regolari del San Sepolcro, con annessa la loro residenza e l’oratorio dopo il loro distaccamento da Gerusalemme.

L’ingresso anteriore delle Gallerie si trova invece su Via San Francesco, nella parte dell’oratorio della Casa della Commenda, ristrutturata nel 1484 da Cataneo dei Traversagni, come si legge sul fregio dell’architrave del portone d’entrata, incastonato nella facciata dalle bellissime finestre quadripartite quattrocentesche in travertino.

Nel 1560 tutto il complesso, fu affidato ai Cavalieri del Sovrano Militare Ordine di Malta.


Parlare con Dio
A Perugia, Le Gallerie dei Gerosolimitani
Via San Francesco 4/6/8 - Entrata da Via della Sposa
dal 13 giugno al 21 settembre 2009
Vernissage: sabato 13 giugno 2009, ore 18.00
Curatore: Rob Smeets
Orario: da mercoledì a domenica dalle ore 15.00 alle ore19.00
           lunedì e martedì chiuso
Ingresso: libero
Catalogo: disponibile in galleria



Argomenti: #arte , #arte sacra , #mostra , #perugia
© Riproduzione vietata, anche parziale, di tutto il materiale pubblicato

Articoli letti
10.455.572

seguici               RSS RSS feed

Condividi  
Twitter                            


Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione