REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  10437967
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di
stampa

 Anno V n° 9 SETTEMBRE 2009    -   EVENTI



Luxus - il piacere della vita nella Roma imperiale
A Torino, dal 25 settembre al 30 gennaio 2010



 

n. 2 “Frammento di affresco con attore e la sua maschera” IV stile – secolo I. d.C. intonaco dipinto Museo Archeologico Nazionale, Napoli

Si inaugura venerdì 25 settembre al Museo di Antichità di Torino la mostra “Luxus. Il piacere della vita nella Roma Imperiale”, un percorso nel piacere e nella gioia della vita dell’antica Roma. “Piacere di vivere, gusto del bello, lusso e arte sono espressioni umane in grado di travalicare il tempo permeandosi di preziosità, eternità, unicità. - afferma Elena Fontanella, curatrice della mostra - È la scansione del tempo a trasformare e degenerare la bellezza rendendola effimera, asservita, discutibile e volgare. Il piacere del vivere, inteso come capacità dell’uomo a circondarsi del bello anche nella vita materiale, riesce ad essere in ogni civiltà il vero segno della bellezza senza tempo. L’antico senso del luxuriose vivere è riuscire a catturare parte del tempo che scorre per se stessi, è il vero e prezioso lusso della mente che riesce a prescindere ogni manifestazione di ricchezza per poter essere accessibile a chiunque intenda coltivarlo. È la particolare capacità di apprezzare la realtà attraverso gli strumenti sensoriali e cognitivi che sono in grado di generare l'educazione al bello, al sapere, al progresso, al dialogo”.

La mostra è dedicata quindi a questo particolare gusto del vivere. Un omaggio agli uomini, al loro amore per la vita, ai loro eccessi ed alle loro debolezze, alle caratteristiche più effimere, ma profonde, che rendono l'umanità, ieri come oggi, così contraddittoriamente uguale a se stessa.
Un percorso artistico e sensoriale che offre ai visitatori l’occasione di accostarsi a diversi aspetti del vivere antico, illustrati dalle splendide opere d’arte o dai più diffusi oggetti della vita quotidiana. La mostra è articolata in due nuclei:
  • - Il lusso della mente: che racconta la passione per la letteratura, il teatro, la danza e la musica, il gioco e il collezionismo.
  • -Il lusso del vivere: che accompagna il visitatore attraverso i piaceri effimeri della vita quotidiana antica, dalla cura del corpo alle acconciature, dalla gioielleria ai profumi, dal gusto della tavola alla cura dei giardini e del verde.

 
 

Statuetta di Afrodite” da un originale ellenistico del 200 a.C. ca. marmo bianco con tracce di doratura e di pittura Museo Archeologico Nazionale, Napoli

Un percorso sensoriale sonoro e olfattivo accompagnerà l’intera visita alla mostra per permettere di avventurarsi negli antichi sensi. Un viaggio tra profumi di incenso, mirra, nardo, tra gli antichi colori naturali della cocciniglia e dello zafferano, tra i flebili suoni di sistri e cetre, nel lontano fruscio delle preziose stoffe di lino, seta e bisso.

Questo studio, condotto dalla Fondazione DNArt insieme con studiosi del mondo classico, - dichiara Liliana Pittarello Direttore per i Beni Culturali del Piemonte - è un tema solo apparentemente frivolo, ma in realtà di grande interesse per la conoscenza della vita e della cultura dell’antica Roma, come dimostrato dall’ampia selezione di sculture, mosaici, affreschi, gioielli ed altri reperti esposti in mostra, provenienti da vari musei italiani e costituisce uno spunto importante per rivedere sotto questa specifica luce, in particolare, le opere del Museo di Antichità di Torino, che ospiterà la mostra”.

Siamo molto contenti di ospitare la mostra Luxus nella nostra città - afferma l’Assessore Fiorenzo Alfieri Assessore alla Cultura e al 150° dell’Unità d’Italia della Città di Torino - nei suggestivi spazi espositivi del Museo di Antichità che cittadini e visitatori hanno imparato a conoscere e apprezzare negli ultimi anni. L'autunno torinese, con i suoi festival, le sue rassegne, l'importante offerta museale ed espositiva, si arricchisce così di un focus sull'antichità, in particolare su una sua dimensione di fascino e stupore che sono sicuro colpirà i visitatori".

Luxus è un progetto che stimola a riflettere come si siano costruite tutte le reti che caratterizzano il nostro vivere quotidiano, come l’enogastronomia, i profumi, il modo di vestire, gli arredi, gli ori e i gioielli nel corso dei secoli - dichiara Riccardo Bertollini, Presidente Fondazione DNArt - La nostra Fondazione, con il Ministero per i Beni e delle Attività culturali, ha rafforzato questo connubio che Torino e Milano hanno attivato già da diversi anni nella musica e nell’arte contemporanea. Con questa iniziativa la collaborazione tra le due Città si estende al settore della progettazione culturale”.

 
 

Anello con busto di donna ad altorilievo” ambra rossastra Museo Archeologico Nazionale di Aquileia

In occasione della mostra sarà possibile percorrere un tour nella città di Torino alla scoperta dei piaceri della vita, assaporando i gusti della tradizione reinterpretati con lo stile di oggi. Un percorso tra le antiche arti romane riproposte dai maestri torinesi: come ad esempio la lavorazione delle pietre preziose e dell’oro nei gioielli di Mattioli, l’uso delle essenze nei profumi di Laura Tonatto, il sapiente connubio tra spezie e cioccolato di Guido Gobino.

La mostra si avvale anche di un inedito percorso didattico e pedagogico svolto in collaborazione con l’Istituto Torinese per un’Educazione Responsabile, che offrirà alle scuole di ogni ordine e grado una grande opportunità di riflessione e di conoscenza.


Luxus. Il piacere della Vita nella Roma Imperiale
Dal 25 settembre 2009 al 30 gennaio 2010
Museo di Antichità di Torino, Via XX settembre 88, Torino

Orari martedì-domenica 8,30-19,30
lunedì chiuso

Info
per prenotazioni:
didattica@fondazionednart.it
per informazioni
info@fondazionednart.it www.fondazionednart.it

Catalogo L’ERMA di Bretschneider


A cura di Elena Fontanella è realizzata dalla Fondazione DNArt in collaborazione con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con il patrocinio del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Provincia di Torino, Camera di Commercio di Torino. Il progetto è condiviso da Regione Piemonte, Città di Torino, Turismo Torino e Provincia, ITER. Alla mostra collaborano la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei, la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma, la Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici del Piemonte, e la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte.



Argomenti correlati:
#arte, #arte antica, #civiltà, #cultura, #latino, #mostra, #storia, #torino
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione