REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  10433073
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di Cricio
stampa

 Anno V n° 12 DICEMBRE 2009    -   RECENSIONI


Letto per voi
"Fabrizio Dè André" di Silvia Sanna
Un libro che percorre la vita di De André e studia le tematiche poetiche del cantautore
Di Cricio



Fabrizio De André, un mito contemporaneo destinato a durare, perché è un poeta che ha saputo cogliere la realtà della nostra vita con le sue contraddizioni. Slivia Sanna è una giovane studiosa innamorata di questo mito, lo si sente nelle righe che scrive. Lo si sente quando ci parla della vita del cantautore in un'interessante biografia all'inizio di questo piccolo libro; piccolo di dimensioni, ma non certo di contenuti.

Dopo averne descritto in modo incisivo e vivo la biografia di “Faber”, la Sanna affronta il tema della poetica e delle ispirazioni che hanno suggerito le canzoni di De Andrè. Le tematiche affrontate sono: i volti della morte nell'opera di De André, i volti dell'amore: prostituta, madre e amata, echi musicali e letterari, la lingua cantata e infine non poteva mancare da parte di una ragazza sarda innamorata anche della sua terra “L'omaggio alla Sardegna”, che il cantate genovese ha eletto a sua seconda patria.

In questo escursus la Sanna confronta i testi delle canzoni, che hanno costituito l'opera del cantautore, per individuare il pensiero di Faber, ma non confronta solo i testi fra loro, ma li confronta anche con gli echi letterari che possono averlo ispirato, sia quelli moderni, sia quelli classici.

La lettura di questo testo scorre piacevole e impone riflessioni sul valore di un'opera, quella di Fabrizio De André, che per prima cosa è poesia profonda, ma alla portata di tutti. La voglia dell'autrice di “scoprire ciò che ha vissuto, amato e letto” il poeta-cantautore, ci permette così di conoscere meglio questo personaggio che è stato live motive per mezzo secolo della nostra vita.

Un libro da non perdere per chi vuole conoscere De Andrè o solo capire meglio le sue canzoni.


Fabrizio De André
Storie, memorie ed echi letterari
Autore: Silvia Sanna
Editore Effepi
Data di pubblicazione 14 settembre 2009
Listino € 10,00
Pagine 112
ISBN: 8860020158
ISBN-13: 9788860020154
EAN 9788860020154

Dalla quarta di copertina
Questo libro racconta di quel poeta con la chitarra che è stato Fabrizio De André. Oltre a ripercorrerne le vicende artistiche e umane, l'autrice esamina con particolare attenzione gli aspetti letterari della sua opera. Sia gli scrittori e i libri che ha amato e che sono stati per lui fonte d’ispirazione: da Aristofane a Lee Masters, da Villon a Baudelaire. Sia le tematiche più ricorrenti nei suoi testi: la donna e l’amore, la guerra e la morte, il rapporto con Genova e con la Sardegna. Se qualcuno comincerà ad amare De Andre dopo aver letto questo libro, non sarà stato scritto invano



Argomenti correlati:
#cantautori, #cultura, #fabrizio dé andré, #libro, #poesia, #recensione, #saggio, #sanna
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di Cricio
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione