ATTENZIONE  CARICAMENTO LENTO


Nota Informativa

I vetri di Castel Thun

Una occasione in più per vistare la sede della potente famiglia dei Thun in Val di Non


I vetri della collezione di Castel Thun, prevalentemente di produzione ottocentesca, rispondono coerentemente ai mutamenti di gusto che, evidentemente, la nobile famiglia seguiva. Ai vetri in cristallo boemo e inglese, liscio o decorato con sottili incisioni, sono infatti preferiti vetri decorati con profondi intagli o la decorazione con smalti policromi secondo quanto imposto dallo stile Impero.

La collezione vetraria di Castello di Thun documenta anche la presenza di manufatti in stile Biedermeier, proprio dei paesi di lingua tedesca negli anni compresi tra il 1820 e il 1840, che si distinse per la realizzazione di oggetti di solida fattura e rigore formale. Altri vetri, per evidenziare la varietà della collezione Thun, documentano il favore accordato alla produzione boema che prediligeva colori intensi come il blu, il rosso disposti a strati sovrapposti (incamiciati) o l’innovativa soluzione tecnica della tonalità giallo/verde ottenuto con ossido di uranio.

Oggetti per uso decorativo o flaconi per profumo realizzati in vetro opaco (opale o opalino) a tinte pastello, decorati con smalti policromi e oro attestano, invece, il favore accordato alla produzione francese delle vetrerie di Saint-Louis, di Baccarat, oggetto di costanti imitazioni.

Alcuni manufatti confermano la ripresa delle tecniche e dello stile muranese del XVI-XVII secolo, conseguenza della rivalutazione dell’arte rinascimentale, che dette luogo a sofisticate imitazioni e a un raffinato virtuosismo tecnico, contrapposto alla semplicità e alla funzionalità di oggetti realizzati destinati alla quotidianità della vita del castello.


L’avventura del vetro dal Rinascimento al Novecento tra Venezia e mondi lontani
Trento, Castello del Buonconsiglio
Vigo di Ton, Castel Thun 
dal 27/06 al 7/11 2010
vedi presentazione


Argomenti: #arte , #storia , #trento , #val di non , #vetro
© Riproduzione vietata, anche parziale, di tutto il materiale pubblicato

Articoli letti
9.981.935

seguici               RSS RSS feed

Condividi  
Twitter                            


Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione