REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  10303258
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di
stampa

 Anno VI n° 12 DICEMBRE 2010    -   FATTI & OPINIONI


Camera dei deputati – bozze non corrette incorso di seduta 14/12/2010
Francesco Nucara (MISTO – RAADC) dichiarazione di voto
Mozioni Franceschini, Donadi ed altri n. 1-00492 e Adornato ed altri n. 1-00511 di sfiducia al Governo


Signor Presidente, onorevoli colleghi, la direzione nazionale del Partito Repubblicano Italiano ha deciso all'unanimità di dare la fiducia a questo Governo (Applausi dei deputati dei gruppi Popolo della Libertà e Lega Nord Padania).
Il problema che ci si è posto non è solo quello di mantenere fede ad un impegno che avevamo preso nel 2008. Sarebbe importante, ma non sufficiente per la nostra fiducia a questo Governo. Recentemente abbiamo scritto una lettera aperta al Presidente del Consiglio, perché attraverso la sua attività e quella del Governo si possa rendere l'Italia unita, economicamente, socialmente e civilmente. Ci auguriamo di poter avere risposte concrete.
Sappiamo molto bene quali sono i problemi del nostro Mezzogiorno, su alcuni dei quali - come la lotta alla criminalità - il Governo ha dato grande prova di efficienza e determinazione. I Repubblicani hanno a cuore le sorti dell'Italia prima ancora che quelle del Governo.
Ugo La Malfa, nell'intervista rilasciata «sul non governo» ad Alberto Ronchey affermava, a proposito dei comunisti - era l'epoca del compromesso storico - come cito testualmente: «Certo, si può anche fare una lotta frontale contro i comunisti come De Carolis e altri vogliono fare. Ma troveranno il cadavere dell'Italia come società di civiltà occidentale». De Carolis era un deputato dell'ultradestra democristiana.

PRESIDENTE. Onorevole Nucara, la prego di concludere.
FRANCESCO NUCARA. Non vorremmo che oggi la battaglia frontale a Berlusconi ci facesse trovare domani il cadavere dell'Italia. Se c'è una alternativa seria a questo Governo...

PRESIDENTE. Onorevole Nucara, siamo in diretta televisiva: i tempi sono tempi per tutti.

FRANCESCO NUCARA. Signor Presidente, chiedo che la Presidenza autorizzi la pubblicazione in calce al resoconto della seduta odierna del testo integrale della mia dichiarazione di voto.

PRESIDENTE. Onorevole Nucara, la Presidenza lo consente, sulla base dei criteri costantemente



Argomenti correlati:
#berlusconi, #camera dei deputati, #fiducia, #governo, #nucara, #parlamento, #politica, #raadc
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione