REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  10931834
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di
stampa

 Anno VII n° 2 FEBBRAIO 2011    -   EVENTI


Mostra fotografica
Adriano Gamberini. OLTRE... al di là dello sguardo
Si inaugura a Padova venerdì 4 febbraio 2011 alle ore 18.00, la personale del fotografo Adriano Gamberini, una ventina di immagini che segnano le principali tappe del percorso del fotografo marchigiano


"OLTRE...al di là dello sguardo" è un altro mondo; altro perché apparentemente lontano dal nostro e nello stesso tempo così vicino, universale, così come lo sono i valori umani. La mostra è promossa dall’Assessorato alla Cultura - Centro Nazionale di Fotografia del Comune di Padova, in collaborazione con Ecstra (Consorzio di Cooperative Culturali e Turistiche di Urbino) e curata da Francesca Bottacin, Carlo Carloni ed Enrico Gusella.

Gamberini coglie con l’obiettivo la dignità dei volti, immortalando atmosfere e sguardi - catturati nella loro quotidianità -con una tecnica costituita da equilibri geometrici e giochi di colore. Cuba, India, Etiopia, Palestina, Messico sono alcuni dei territori indagati nel suo Diario, dove all’esperienza dello spirito d’osservazione si fonde la passione antropologica. Gli sguardi intensi e struggenti dei suoi personaggi si leggono e si riflettono negli occhi di Adriano, rivelando il suo profondo amore per il viaggio e per l’umanità.

    Marco Polo raggiunse la Cina attraversando la costa d’Africa che costeggia l’Egitto e poi salì e scese montagne e mari senza sbocco… quindi attraversò l’India con i suoi fiumi immensi.” Questo ci assicurano eminenti studiosi. Adriano Gamberini da Pesaro ha percorso più o meno lo stesso cammino, armato di una macchina fotografica con la quale ha scritto il suo “Milione”. Adriano è qualcosa di più di un fotografo: è lo scopritore di immagini stupefacenti.” (Dario Fo)

Frammenti di vita e volti capaci di esprimere speranza anche in condizioni materiali estreme. E' la grande dignità degli oppressi che Gamberini riesce a cogliere nel suo viaggio attraverso i quattro continenti.

Una madre del Ladakh (il piccolo Tibet indiano) sola… tra la folla insieme al suo bambino, quasi una Madonna rinascimentale (”E' immacolata. Figlio e madre si guardano con amore tanto struggente da commuovere anche il più rozzo degli uomini”, Dario Fo) . Una, tra le tante.

    "Negli scatti ho voluto mettere in evidenza il dualismo tra il buio di chi vive ai margini della società e la luce dell'anima come mistero dell'esistenza”. (Adriano Gamberini)

E' proprio in queste parole sta forse celato il segreto del viaggio e dell'arte di Gamberini. Immagini che suscitano emozioni intense, icone senza tempo che riportano alla luce messaggi di grande profondità e spiritualità. Assai illuminanti in tempi come questi.

OLTRE...al di là dello sguardo
Sottopasso della Stua, L.go Europa, Padova
dal 5 febbraio al12 marzo 2011
Inaugurazione mostra: 4 febbraio 2011, ore 18

Orario mostra: da Lunedì a Sabato ore 11.00 –13.00 e 15.00–18.00 / Domenica chiuso
Ingresso libero

Informazioni
Assessorato alla Cultura-Centro Nazionale di Fotografia
Palazzo Zuckermann
Corso Garibaldi 29, 35122 Padova
Tel. 049 8204518

cnf@comune.padova.it
http://cnf.padovanet.it
Il sito di Adriano Gamberini



Argomenti correlati:
#foto, #fotografia, #gamberini, #mostra, #padova
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione