REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  11488433
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di Karisma
stampa

 Anno I n° 4 del 21/07/2005    -   LENTE DI INGRADIMENTO



Usi e consumi di un blog

Di Karisma


Negli ultimi anni abbiamo assistito al proliferare di piattaforme internet dedite alla costruzione di "Blog": diari personali on line ove gli utenti registrati possono scrivere di tutto, dalla propria vita privata, ai propri interessi culturali, i propri hobbies etc.
Per far in modo che un Blog abbia del "successo" costruendosi una certa fama ed importanza su internet, è bene ricordare diverse regole che ho potuto appurare personalmente osservando e studiando il fenomeno in prima persona.
E' senza dubbio necessario che un Blogger pubblichi regolarmente articoli interessanti dal risvolto storico-politico, socio-culturale, psicologico.
3-5 post alla settimana possono bastare per intessere una rete di comunicazione e dibattito con gli altri utenti. Mai cadere nella banalità, internet pullula di una miriade di blogs adolescenziali privi di spessore ed interesse pratico. Il blog deve lasciare un segno, essere un faro nell'etere per coloro che cercano risposte dai motori di ricerca.
Un blogger dovrebbe avere una propria personalità, ricca di spunti e sfumature, avere la competenza e la professionalità di un oratore del foro; solo dimostrando di essere una persona vera riuscirà a far distinguere il proprio singolo blog da milioni di altri.
E' importante saper fare conversazione, avvalorare le proprie tesi con ogni mezzo, esser pronti al dibattito e allo scontro.
Un "post" deve avere buoni contenuti: essere provocante, interessante, divertente, intenso, informativo, ispirato, profondo.
Quale che sia lo stile o l’argomento, buoni contenuti sono necessari per colpire ed ottenere la giusta attenzione.
Potremmo definire il Blog esso stesso un hobby da coltivare nel tempo libero per rispondere ai commenti che puntualmente si ricevono (o e-mail, messaggi, etc).
E' necessario comunicare con i propri lettori in qualche modo. Risposte ai singoli, con post o commenti mostrano che leggete, apprezzate e tenete in considerazione chi vi legge.
Un bravo blogger dovrebbe porre attenzione a ciò che scrive e agli errori grammaticali rileggendo più volte il proprio post, ma non sempre questo avviene per mancanza di tempo.
Entrare a far parte della blogsfera permette al singolo di accrescere le proprie conoscenze in campo informatico; attraverso il linguaggio html infatti, è facile poter sconvolgere a proprio piacimento ed in poche mosse "l'aspetto esteriore" del proprio blog: cambiando template, inserendo immagini statiche o movimentate.
Il blog deve anche presentarsi in un certo modo ed essere accogliente come una "femme fatale". Seguendo queste semplici ed importanti istruzioni sarà più facile avvicinarsi a questo "mondo parallelo" per chi vuol far conoscere all'universo internet i propri pensieri.



Argomenti correlati:
 #blog,        #uso
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di Karisma
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione