REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  11818770
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di Rosagialla
stampa

 Anno II n° 11 del 08/06/2006    -   MISCELLANEA


Una ricetta di Rosagialla provata da Biancospino
Sililetelle al pomodoro - Dalla cucina calabrese con semplicità e gusto

Di Rosagialla


Ingredienti per 4 persone

Per la pasta
500 gr di farina
sale
acqua qb

Per il condimento
6 pomodori perini
1 cipolla media
basilico
3 cucchiai di olio extravergine
sale

Preparazione
Per prima cosa prepariamo la pasta, impastando la farina, il sale e acqua q.b., per fare un panetto di consistenza simile alla pasta fresca all'uovo, e lasciamo riposare il panetto per 15 minuti coperto da uno straccio. Trascorso il tempo di riposo che servirà a renderla elastica, tagliamo delle strisce di pasta che andremo ad arrotolare per formare dei piccoli serpentelli di lunghezza variabile e poniamoli su vassoi di cartone in attesa di essere cotti.
Una volta terminata la preparazione della pasta mettiamo a bollire abbondante acqua salata e iniziamo la preparazione del condimento: ci servirà una capiente padella dove aggiungeremo all'olio d'oliva la cipolla sminuzzata; una volta tagliati a dadini i pomodori li andremo a mettere nella stessa padella aggiungendo sale e basilico e lasceremo cuocere fino al momento di condire la pasta.
Terminata la preparazione del condimento, la nostra acqua dovrebbe aver iniziato a bollire. Ci immergiamo le scilitelle che avranno bisogno di almeno 20 minuti di cottura, o comunque la cottura dovrà essere terminata a seconda del nostro gradimento. Una volta scolata la pasta, l'aggiungiamo al condimento e lasciamo insaporire un paio di minuti prima di metterla nei piatti e servire.

Le ricette sono tratte da "In Cucina con Gio"

Biancospino ci prova!
Oggi curiosando nel libro di ricette di Zia Rosagialla ho trovato qualcosa che in questo periodo va proprio bene... certo che il nomeeeee è tutto un programma ehehe Scilitelle e che saranno mai? Aspettate che leggo ... ah ecco c'è la spiegazione è una pasta fresca tipica della Calabria si ottiene con acqua e farina beh è semplice da fare e in questa stagione con il pomodoro fresco sono una bontà!
Ammesso che riusciamo a farle ihihiihihi dai dai, facciamole insieme... eh si mal comune è mezzo gaudio
Vediamo le dosi: 500 gr di farina e acqua qb? e cosa vorrà dire?
vorrà dire qualità buona? Naaaaaaaaaaaaa spetta spetta ora mi ricordo quanto basta ... si si quanto basta a fare un panetto della consistenza della pasta fresca. Una volta che abbiamo fatto il panetto mi raccomando non tiratelo dietro al vicino di casa ihiihihi ma lasciatelo riposare per circa 15 minuti servirà a rendere la pasta elastica. Dopo questo tempo ricaviamo dei dadini e formiamo dei serpentelli... ueee mi raccomando non pitturateli altrimenti la vostra vicina vi strillerà nelle orecchie
Una volta che avrete fatto i serpentelli, mi raccomando sottili perchè durante la cottura si gonfiano, li deponiamo su vassoi di carta in attesa di farli bollire in acqua bollente e salata.
Una volta che l'acqua è sul fuoco (ueeee mi raccomando l'acqua va in pentola e non direttamente sul fuoco ahahahh) prepariamo il condimento che servirà per le scilitelle: ci servirà una capiente padella (beh una padella e non un recipiente, non ci dobbiamo cuocere il marito ahahhahah) dove aggiungeremo la cipolla sminuzzata all'olio di oliva, una volta tagliati a dadini i pomodori (se sentite una vocina che dice ahiaaa non vi spaventate eh eh è il pomodorino che non vule andare in padella : li andremo a mettere nella stessa padella aggiungendo sale e basilico lasceremo cuocere fino al momento di condire la pasta. Una volta terminata la preparazione del condimento la nostra acqua dovrebbe aver iniziato a bollire quindi ci immergiamo le scilitelle che avranno bisogno di almeno 20 minuti di cottura. Una volta scolata la pasta l'aggiungiamo al condimento e lasciamo insaporire un paio di minuti prima di metterla nei piatti e servire. E ancora una volta: buon appetitooooo



Argomenti correlati:
 #cucina,        #ricetta
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di Rosagialla
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione