ATTENZIONE  CARICAMENTO LENTO


L'angolo di Gilda

Desiderio assoluto


Di Gilda


DESIDERIO ASSOLUTO

Ed era li davanti a me... bello e sicuro
mi guardava con desiderio assoluto
mi sono persa nel suo sguardo
un abisso profondo
Desiderio assoluto


la stanza girava
ero all'apice del mondo
guardava le mie labbra tumide e dischiuse
mentre piano parlavo
con desiderio...misto a peccato...
le sue mani guardavo con tanta malizia
in una preghiera che l ebbe inizio
le immaginavo tra i miei capelli
in una carezza leggera e lenta
poi forte sicura ...e dopo prepotente
mi ha accarezzato la schiena
con il dorso della mano
ho iniziato a sciogliermi... a vibrare...
punte di spillo esplosive...
sulla mia pelle di seta sentivo
con la punta della lingua gli ho sfiorato le labbra
ho sentito il sapore
mentre lui cercava di darmi calore
i miei occhi hanno cambiato colore
il mio respiro iniziava affannoso
e le mie mani scendevano silenziose
la mia schiena si inarcava
in un offrire generoso...
mi sono persa nel suo profumo muschiato
mentre le sue carezze diventavano audaci
aspettava di essere avvolto... ubriacato...
ho iniziato con malizia a toccargli il torace
gli ho afferrato la mano
e lo guidata al mio seno
mentre le sue carezze diventavano miele
mi sono persa in odori e sapori
di mani intrecciate di bocche bramose




Argomenti:   #poesia



Leggi tutti gli articoli di Gilda (n articoli 40)
il caricamento della pagina potrebbe impiegare tempo
Riproduzione vietata, anche parziale, di tutto il materiale pubblicato

Articoli letti
13.004.375

seguici RSS RSS feed

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione