REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  11818773
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di Daniela Losini
stampa

 Anno II n° 17 OTTOBRE 2006    -   TERZA PAGINA


Film da non dimenticare
Radio America
In DVD a noleggio
Di Daniela Losini


Robert Altmam, l’american old boy cantore di corali allegorie cinematografiche, allestisce com’è nel suo stile più riconoscibile e immediato un film a più voci e corpi.
Chi lo avesse perso al cinema, lo recuperi assolutamente in DVD. Omaggiando la trasmissione radiofonica che intrattiene gli americani da almeno un trentennio, “A Praire Home Companion”, ne immagina la fine per mano di un ignorantotto compratore senza scrupoli (Tommy Lee Jones) che della stazione radio vuole farne un parcheggio.
Tributa un inno dolceamaro ai capolinea: stazioni abbandonate al termine di corse fantasma e al termine di ogni esistenza. Lo fa con intelligente e innamorato distacco da ciò che, forse, più gli è caro e ha desiderato raccontare: la vita. Quella che gli sta sfuggendo, per sua stessa consapevole ammissione.
Scritto a due mani con l’originale presentatore del programma, Garrison Keillor che nella pellicola interpreta se stesso, con l’aiuto in seconda di P. T. Anderson (“Boogie Nights”, “Magnolia”) intreccia vite e morti (come quella in diretta del vecchio cantante) del gruppo animatore della trasmissione, registrandone false speranze, cinismi, disperazioni e illusioni con l’occhio attento di chi ha sempre osservato e altro non ha voluto se non raccontare umane vicende.

Getta necessaria e polverosa noia tra il passato e il presente rappresentato dalla tradizione delle canzoni country (niente di più lontano dalla nostra cultura) mischiandole alle poesie nichiliste di Linsday Lohan, rispettivamente figlia e nipote delle country sisters Maryl Streep e Lili Tomlin, buttando in rima inni al suicidio in un’improvvisata esibizione finale. Mette Kevin Kline a fare il narratore onnisciente, suadente voce fuori campo con gessato e solenne tono alla Marlowe (non per niente si chiama Signor Noir), veste Virginia Madsen - un’ascoltatrice morta divenuta essa stessa angelo sterminatore - di un candido impermeabile bianco mentre girovaga per il teatro di posa in cerca di vittime.

Regala divertimento genuino con lo scintillante duo formato da Woody Harrelson e John C. Reilly capaci di mettere in strofe sconcezze e amenità varie (“Sai, penso che mia moglie sia morta” “Come lo pensi?” “Beh il sesso è sempre lo stesso ma si sono accumulati i piatti!”) sbeffeggiando la Signora con La Falce una volta di più. Forse non chiude quando dovrebbe (basterebbe un cappello su un piano a coda e la luce che si dissolve alle spalle dell’attore) ma il ruggito del leone si ostina malinconico anche negli ultimi fotogrammi.


Titolo in lingua originale: RADIO AMERICA
Classe: Film
Vietato ai minori: NO
Casa distribuzione: MEDUSA VIDEO
Codice area DVD: 2
Colore/Bianco e Nero: Colore
Lingue: Italiano, Inglese con sottotitoli
EXTRA: DVD Nella confezione: 1



Argomenti correlati:
 #cinema,        #film,        #recensione
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di Daniela Losini
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione