REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  11919755
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di Gilda
stampa

 Anno III n° 2 FEBBRAIO 2007    -   TERZA PAGINA


L'angolo di Gilda
Gilda inizia cantando...

Di Gilda


Senza respiro

Gilda inizia cantando...

Magari toccasse a me
prendermi cura dei giorni tuoi
svegliarti con un caffè e dirti che non invecchi mai...
sciogliere i nodi dentro di te
le più ostinate malinconie... magari
Magari toccasse a me ho esperienza e capacità
trasformista per vocazione
per non morire che non si fa...
puoi fidarti a lasciarmi il cuore
nessun dolore lo sfiorirà... magari!

Magari toccasse a me
un po' di quella felicità... magari
saprò aspettare te
domani e poi domani e poi... domani
Io come un'ombra ti seguirò
la tenerezza è un talento mio
non ti deluderò
la giusta distanza io
sarò come tu mi vuoi
ho un certo mestiere io... mi provi... mi provi...

Idraulico cameriere
all'occorrenza mi do da fare
non mi spaventa niente
tranne competere con l'amore
ma questa volta dovrò riuscirci
guardarti in faccia senza arrossire... magari

Se tu mi conoscessi
certo che tu non mi negheresti... due ali
che ho un gran disordine nella mente
e solo tu mi potrai guarire... rimaniii
o sono pronto a fermarmi qui
se il cielo vuole così
prendimi al volo e poi
non farmi cadere più da questa altezza sai
non ci si salva mai...
mi ami? Magari... mi ami!?!?


(Magarì Renato Zero)



Argomenti correlati:
 #poesia
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di Gilda
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione