REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  11818766
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di Daniela Losini
stampa

 Anno III n° 6 GIUGNO 2007    -   TERZA PAGINA


Nelle Sale Oggi
Zodiac

Di Daniela Losini


Ossessioni, inconcludenza e umane limitazioni: Fincher (che dai tempi di “Seven” e “Fight Club” ricercava il riscatto) elabora e ricostruisce con puntuale e lucida maniacalità il percorso delle indagini che (non) portarono alla cattura di Zodiac, killer che agì pressoché indisturbato in più stati americani sul finire degli anni sessanta e di lì, per un decennio. Fu fautore di messaggi cifrati che avrebbero complicato il disvelamento dell’identità e il primo a sfruttare, su larga scala, l’ingerenza dei media per alimentare la propria mitomania.
Caso emblematico di irrazionale perdite di tempo e informazioni, inserite nel marasma disorganizzato della mancata coordinazione tra le varie giurisdizioni nonché la dispersione delle stesse, per negligenza o inerzia. A spiccare sono il desiderio assillante di risoluzione di un ispettore mastino (Mark Ruffalo), il cipiglio accanito e testardo di un timido vignettista (Jake Gyllenhaal) e la rovina nel fallimento, del bravo giornalista segugio (Robert Downey Junior).
La durata, quasi insostenibile ma lineare, è immersa nelle atmosfere stile "Sulle Strade della California" e dei classici polizieschi americani, controbilanciata dalla profusione d'intelligenza, compattezza e grande abilità nel raccontare per immagini gli eventi. Quasi nessun giochetto o trucco scenico a effetto ma piuttosto realismo feroce: la scena dell’accoltellamento al lago è una scossa di pura adrenalina.
Nonostante alcune perplessità, come l'ambizione e la ricerca spasmodica di riconoscimento autorale da parte del regista, talune esasperazioni nelle caratterizzazioni e alcune ridondanze, siamo dalle parti dell'ottimo e robusto cinema, gestito con rara capacità di concentrazione e rigore visivo.


GIUDIZIO GENERALE ***
RITMO ***
IMPEGNO ****
COINVOLGIMENTO ***
Legenda : * scadente ** sufficiente *** discreto **** buono ***** ottimo



Argomenti correlati:
 #cinema,        #film,        #recensione
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di Daniela Losini
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione