ATTENZIONE  CARICAMENTO LENTO


Arte contemporanea a Clusone

Franco Rognoni - Il segno il sogno 1999 - 2009

Alla Galleria Franca Pezzoli Arte Contemporanea e al Complesso dei Disciplini Clusone BG dal 4 aprile al 4 maggio 2009



 

  Franco Rognoni, Giorno in periferia, 1994 - Tecnica mista, cm 69,5x99,5

Il 4 aprile si inaugura la consueta manifestazione culturale organizzata dalla Galleria FRANCA PEZZOLI arte contemporanea a Clusone in aprile di ogni anno. Quest’anno è dedicata a Franco Rognoni, per ricordarlo a 10 anni dalla sua morte.

Nell’occasione verranno presentate 45 opere di varie dimensioni, dalle grandi alle medio piccole. Si tratta di varie tecniche: olio su tela, tecniche miste ed acquarelli, che coprono il periodo dal ‘60 al ’90 e saranno esposte, come di consueto per la manifestazione di Aprile, oltre che nella Galleria in via Mazzini 39, anche nello spazio museale del Duomo, ampliato e rinnovato con i recenti restauri dell’Oratorio dei Disciplini.

 
 Franco Rognoni, La vedova allegra, anni 1980
 olio su tela cm. 55x46
L’ambientazione dell’opera di Rognoni nel complesso medioevale, che fu sede dell’ordine dalla Confraternita dei Disciplini, trova una collocazione ideale per mettere in evidenza il suo pensiero visivo proiettato al "fare"e le sue concezioni dello spazio e della forma. La forte espressione gestuale e l'empatia risolutiva e tragica del silenzio sironiano, che leggiamo nelle sue opere, vengono esaltate dalla severità dell’architettura delle sale dell’Oratorio. L’ironia, con cui Franco Rognoni descrive il nostro mondo di oggi, si contrappone allo squallore della vita da cui trae ispirazione e forse in questo non è assurdo affiancare queste opere al “Trionfo della Morte”, la famosa Danza Macabra del 1485, dipinta sulla parete esterna dell’Oratorio.

Nell’intimità della sede storica della Galleria, in via Mazzini, ancora, è possibile leggere l’intensa poetica espressiva di questo grande artista del ‘900, che con tatti decisi, “schizzi deformati” li definisce Sandra Nava, rappresenta la nostra umanità che prova a rivivere nella realtà odierna superando la tragedia che ci pervade: attori di un teatrino che è il nostro; ancora oggi, in quelle figure, non è certo difficile riconoscerci. Come scrive Buzzati “amabilissimi quadri in cui v’è sempre una sorta di favolosità attraente.

 

  Franco Rognoni, Uomo con ombrello , 1990
  54x45 olio su tela

La mostra è accompagnata da tre eventi di grande importanza culturale:
  • Giovedì 16 aprile: presso l'Orologio Fanzago di Clusone, alle ore 21,00, relatore Mino Scandella, Assessore alla cultura, L'OROLOGIO FANZAGO E LA SUA STORIA
     
  • Giovedì 23 aprile: presso la chiesa di S. Defendente di Clusone, alle ore 21 DO relatore Mino Scandella, Assessore alla cultura, CHIESA DI S. DEFENDENTE, STORIA E AFFRESCHI
     
  • Sabato 02 maggio: presso l'Oratorio dei Disciplini, alle ore 21,00 Concerto "MUSICHE E ALTRO" Organizzazione Locatelli, Pezzoli. Concerto Ensemble Locatelli, cornista Orso Locatelli, pianista Leonardo Locatelli, flauto Ebe Dentella, chitarra e tromba Già Locatelli


    FRANCO ROGNONI - IL SEGNO IL SOGNO 1999 - 2009
    Dal 4 aprile al 4 maggio 2009
    Inaugurazione sabato 4 aprile 2009 presentazione e testo a cura di Sandra Nava

    FRANCA PEZZOLI arte contemporanea
    Orari Galleria:
    Tutti i giorni: 10.00 - 12.30, 16.00 - 19.30 mercoledì chiuso
    Via Mazzini. 39 Clusone BG Tel e Fax 0346.24666
    info@atelierdarte.191.it   www.pezzoliarte.com  

    Complesso dei Disciplini Clusone BG
    Orari Museo:
    Festivi: 10.00 - 12.30, 15.00 - 19.30
    Feriali: 15.00 - 19.30 mercoledì chiuso
    Il museo rimarrà chiuso nei giorni: 09/10 Aprile


    Per chi desidera fermarsi, l’
    Hotel Garden di Fino del Monte (a pochi minuti da Clusone), in occasione di questo importante evento, ha predisposto un'offerta speciale per il pernottamento


Argomenti:   #arte ,        #arte contemporanea ,        #clusone ,        #mostra ,        #rognoni

© Riproduzione vietata, anche parziale, di tutto il materiale pubblicato

Articoli letti
12.982.963

seguici RSS RSS feed

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione