REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  11919904
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di Ladilunaa
stampa

 Anno VI n 1 GENNAIO 2010    -   TERZA PAGINA



Cintura di api

Di Ladilunaa




Ho bisogno

Qualche frana musicale collassata per attizzare
opposti velenosi
si disperdono le note a fare bolle bianche sottacqua,

se questa "cosa" fosse la morte
graverebbero sulle ossa quelle rughe asimmetriche
che ancora non mi esistono.

Tu pensi che io vorrei sentirmi libera, consegnata
alle pieghe soffuse sulla mia mano:
- libera in una vela che passa -
Mi lasceresti quindi svelare un pensiero
che affonda?

Vuoi che ti sia fiaba
passando di corsa nel bosco degli Elfi sulla collina
cintura d'api col loro blasfemo incasinarsi di miele
graverebbe sui miei fianchi...

per sentirmi libera in una vela che passa,
tu pensi...

  



Argomenti correlati:
 #poesia
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di Ladilunaa
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione