REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  11223010
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di
stampa

 Anno VII n° 5 MAGGIO 2011    -   EVENTI


Prima personale
Luca Cervini : “Equilibri e Fratture”
Milano, alle “Officine dell’immagine”, dal 12 maggio al 26 giugno 2011


Luca Cervini, Gli assetati
Continua il progetto delle Officine dell’Immagine di Milano per costruire un programma espositivo focalizzato sulle voci più innovative del panorama artistico italiano e internazionale. Dopo aver accolto le personali di Mattia Biagi e Bros, dal 12 maggio al 26 giugno 2011, è il turno di Luca Cervini (Merate, LC, 1984), uno dei talenti più interessanti del contesto nazionale.

La mostra, curata da Alberto Mattia Martini, presenta 16 opere che illustrano al meglio la sua ricerca artistica e il processo creativo che ne è alla base. Il titolo stesso “Equilibri e Fratture” s’ispira all’analisi che Luca Cervini mette in atto per realizzare le sue opere. L’immagine, infatti prende vita proprio dalla contrapposizione, ma anche da una sintonia tra l’equilibrio e la frattura, al cui interno si trovano i pensieri, le riflessioni che Cervini attraverso la realtà digitale rielabora, distorce e trasforma in opera fotografica.

Luca Cervini, Uomini e scale
Come sottolinea il curatore: “L’equilibrio è la costante analisi introspettiva che l’artista persegue nel tentativo di trovare un’armonia con il sé e conseguentemente con l’altro, la ricerca del significato e del senso, che egli cerca di acquisire per poi poterla trasmettere al fruitore. Nella frattura invece vive il cambiamento, l’energia, la forza dell’emozione, del perenne desiderio di rinnovamento, di alzare lo sguardo ed assorbire l’orizzonte, scorgendo una continua attiguità tra immaginario e reale”.

Protagonista delle immagini di Cervini è anche il tempo nel suo scorrere inevitabile. La “malinconia surreale”, che contraddistingue l’opera dell’artista lecchese, riflette su temi come la morte, ovvero su quella frattura che separa l’essenza dell’uomo dalla sua assenza definitiva.


Luca Cervini, I funamboli
LUCA CERVINI
Equilibri e fratture
Officine dell’Immagine, Via Atto Vannucci 13, Milano
12 maggio – 26 giugno 2011

Orari:
dal martedì al venerdì dalle 14.30 alle 18.30
Sabato dalle 11 alle 19
Mattina e festivi su appuntamento
Ingresso libero

INFO: tel. +39 0331 898608 cell: +39 334 5490900
info@officinedellimmagine.it
http://www.officinedellimmagine.it

Catalogo in mostra.

Luca Cervini è nato a Merate (LC) nel 1984. Ha frequentato studi di grafica pubblicitaria, interessandosi parallelamente all'arte nelle sue varie declinazioni che vanno dalla fotografia, al cinema, al fumetto.
Vive e lavora a Paderno d’Adda (LC).



Argomenti correlati:
 #arte,        #arte contemporanea,        #cervini,        #milano,        #mostra
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione