REGISTRATO PRESSO IL TRIBUNALE DI AREZZO IL 9/6/2005 N 8
Articoli letti  13572278
   RSS feed RSS
Vedi tutti gli articoli di Silvia Sanna
stampa

 Anno VIII n° 4 APRILE 2012    -   RECENSIONI


Letto per voi
“Facebook in the rain” di Paola Mastrocola

Di Silvia Sanna


E’ una storia di solitudini, quella che ci racconta Paola Mastrocola nelle 125 pagine di “Facebook in the rain”, romanzo breve uscito di recente per la Guanda. Spesso la morte porta via, insieme alla persona amata, anche la routine che scorre placida nella quotidianità di ognuno di noi, per lasciare posto alla solitudine e, spesso, l’isolamento. Succede a Evandra, protagonista del libro, rimasta sola dopo la morte di suo marito. E succede anche ad un personaggio che farà di tutto – nel bene e nel male – per riuscire a strappare il velo di tristezza che annebbia le giornate di Evandra.
Casa e cimitero, cimitero e casa: è questo il percorso quotidiano, quasi ossessivo, che la protagonista si sente in dovere di fare ogni giorno, in memoria dell’uomo perduto. E le sue giornate scorrono tutte uguali, fino a tradursi in una vita parallela vissuta, paradossalmente, nel luogo per eccellenza deputato alla morte: il cimitero, infatti, là Evandra e le altre vedove si ritrovano, unite dalla stessa cattiva sorte, a chiacchierare, giocare a carte e consolarsi a vicenda. Ma Evandra ben presto troverà un altro conforto, più che umano, tecnologio, non appena la sua amica Rosalena la introduce nelle maglie di internet e, per la precisione, di facebook.

Evandra, che non conosce nessun rudimento sull’uso del computer, avrà un tutor meticoloso che farà delle lezioni di informatica il fulcro della sua esistenza, rendendo la donna sempre più esperta, sempre più euforica della nuova scoperta, sempre più reticente a passare le giornate al cimitero a parlare con una foto incollata ad una lapide e smaniosa di passarle invece davanti al suo portatile, a parlare ad altrettante foto incorniciate su uno schermo, con le quali però può interagire. Saranno i sensi di colpa per aver trascurato le visite giornaliere al cimitero al marito morto, a dare una svolta – definitiva – all’esistenza solitaria della protagonista.

Un piccolo romanzo che ci fa riflettere, con molta amarezza e pochi sorrisi, su quel surrogato di amicizie e conoscenze che è facebook.


Facebook in the rain
Paola Mastrocola
Prezzo di copertina € 10,00
Disponibile anche in ebook a € 6,99

pubblicato il 08/03/2012
125 p., brossura
Editore Guanda
Collana Prosa contemporanea



Argomenti correlati:
 #faceboock,        #libro,        #mastrocola,        #recensione,        #romanzo
Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale

RSS feed RSS

Vedi tutti gli articoli di Silvia Sanna
Condividi  
Twitter
stampa

Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione