Articoli pubblicati nel SETTEMBRE - 2014


PRIMA PAGINA

01/09/2014 00:02:16
Copertina Settembre 2014
............


EVENTI

01/09/2014 18:25:16
Mostra storica di fotografia
Venezia si difende 1915-1918
A Venezia, alla Casa dei Tre Oci, dal 13 Settembre all’ 8 Dicembre 2014
A cento anni dall’inizio del primo conflitto mondiale, Venezia si difende 1915 - 1918 a cura di Claudio Franzini, vuole raccontare con oltre 350 immagini originali, provenienti dall’Archivio Storico Fotografico della Fondazione Musei Civici di Venezia con sede a Palazzo Fortuny, l’insolita situazione della città all’epoca della Grande Guerra con l’intento di offrire un’esaustiva panoramica sulla drammaticità degli eventi accaduti e di conseguenza non disperdere né la prospettiva storiografica né quella sedimentata nella nostra memoria collettiva ............
Argomenti: foto , fotografia , guerra , guerra 15-18 , mostra , storia , venezia


EVENTI

02/09/2014 17:28:56
Mostra d’arte contemporanea
“Nudge” alla Galleria Marelia a Bergamo
Dal 20 settembre al 29 novembre 2014, con Affiliati Peducci/Savini, Nicola Bolla, Claudio Destito, Matilde Domestico, Nadir Valente e per il progetto Underground: Barbara Boiocchi, Simone Brolis, Federica Mutti, Elena Tortia
Il verbo to nudge, in inglese significa “ammicare ironicamente, dare una gomitata ironica” e proprio usando il linguaggio dell’ironia questi artisti affrontano la realtà. Un’operazione concettuale con la quale viene alterato il modo abituale di guardare e pensare le cose. Oggetti e comportamenti che perdono la loro funzione quotidiana perché messi in relazione tra loro in modo da stravolgere l'idea comune a noi nota o che, attraverso uno scarto, uno scostamento, si rivelano differenti da ciò che sembrano a prima vista............
Argomenti: arte , arte contemporanea , bergamo , galleria marelia , mostra


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

11/09/2014 10:24:39
Censis: mercato immobiliare dimezzato, edilizia prima vittima della crisi. Ma la colpa è anche della burocrazia
Nell'edilizia residenziale vi è progressivo passaggio a una prevalenza di manutenzione e recupero diffuso. Ciò spiega la grave crisi delle imprese edilizie strutturate e dell'occupazione regolare, e al contrario la crescita del sommerso
A fine anno saranno 419mila le abitazioni compravendute, erano 807mila nel 2007: siamo tornati al volume di scambi del 1984. Fatturato ridotto del 40% in cinque anni. Pesano anche le zavorre burocratiche: necessari in media 234 giorni per le autorizzazioni edilizie (a Palermo si arriva a 316 giorni), ma in Germania ne bastano 97 e in Gran Bretagna 88............
Argomenti: censis , economia , economia sommersa , edilizia , edilizia abitativa , indagine , lavoro


DOCUMENTI

12/09/2014 10:27:23
Istat: Produzione Industriale luglio 2014
Si conferma che non siamo usciti dalla crisi
A luglio 2014 l’indice destagionalizzato della produzione industriale è diminuito dell’1,0% rispetto a giugno. Nella media del trimestre maggio-luglio la produzione è diminuita dello 0,8% rispetto al trimestre precedente............
Argomenti: economia , indagine , industria , istat , italia , produzione industriale


PRIMA PAGINA

12/09/2014 15:00:34
Non siamo ancora in defalazione, ma abbiamo un piede nella tomba
I mass-media parlano insistentemente di “dichiarazione ufficiale di deflazione”, questa è una pura invenzione, però la situazione è estremamente preoccupante
di Giovanni Gelmini
Istat: “L'inflazione acquisita per il 2014 sale allo 0,4% dallo 0,3% di luglio”. Non siamo ancora in deflazione, ma se i vari pannicelli caldi che sta preparando Renzi, non avranno effetto, ci entreremo pesantemente e questo vorrà dire per molti la fine di un sogno............
Argomenti: consumatori , crisi , crisi economica , deflazione , economia , inflazione , istat , italia , politica , politica economica , prezzi


FATTI & OPINIONI

15/09/2014 13:52:35
Una ricorrenza che deve far pensare
Cento anni dall'inizio della Prima Guerra Mondiale. Siamo già nella Terza?
Le tensioni sono ormai ad un livello pericolosissimo e dietro ci sono gli interessi legati all'energia e al nuovo assetto geopolitico del mondo
di Giovanni Gelmini
In questi giorni si celebra il triste anniversario dei 100 anni dall'inizio della disastrosa Prima Guerra Mondiale. Mi sembra giusto ricordare che questa è stata seguita da una non meno disastrosa Seconda Guerra Mondiale e una terza è ............
Argomenti: economia , energia , geopolitica , guerra , guerra 15-18 , mondo , muro di berlino , petrolio , politica


DOCUMENTI

17/09/2014 21:25:06
Testo integrale
Dichiarazione del Presidente Napolitano: mancata elezione dei componenti laici CSM e Giudici costituzionali
"Il succedersi senza risultati conclusivi delle votazioni del Parlamento in seduta comune per la elezione dei componenti laici del CSM e dei giudici della Corte Costituzionale destinati a succedere ai due che hanno completato il mandato, solleva gravi interrogativi. Che si siano verificati nel passato analoghi infelici precedenti, nulla toglie a tale gravità............
Argomenti: corte costituzionale , csm , giustizia , napolitano , parlamento , politica , quirinale


FATTI & OPINIONI

18/09/2014 18:12:05
Una conferma che non c'è ripresa
82,6 miliardi, troppo pochi gli Euro assegnati dalla BCE a tasso irrisorio!
Il flop di Draghi è una conferma che non c'è ripresa senza politiche industriali dei Governi nazionali
di Giovanni Gelmini
Qualcuno può chiedersi perché le banche non abbiano approfittato di un’offerta di soldi quasi gratuita. Non sono nella testa dei banchieri, ma credo di poter dare una risposta realista: non pensano di............
Argomenti: banche , draghi , euro , europa , famiglia , finaziamento , governo , imprese , politica , politica economica , ue


FATTI & OPINIONI

20/09/2014 17:35:32
Una boutade elettorale o una proposta vera?
Alli dell'NcD resuscita Miglio con le “macro regioni”
Paolo Alli, capogruppo Ncd in Commissione Affari Esteri e Vice Presidente della delegazione italiana presso la Nato, lancia una proposta che mi lascia esterrefatto e preoccupato
di Giovanni Gelmini
"Occorre creare - conclude Alli - anzitutto 6 (oppure 8) grandi regioni per eliminare le asimmetrie attuali, che portano a mettere sullo stesso piano realtà diverse con............
Argomenti: alli , bossi , lega nord , macro regioni , miglio , ncd , politica , regioni , riforma , salvini


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

20/09/2014 21:15:18
Diario della transizione/8
Censis - Decollo della scuola digitale? La bolletta per internet veloce è di 7,9 euro al mese per studente
Oggi le famiglie spendono 110 euro all'anno per alunno per il funzionamento delle scuole. Contributi dei privati fermi al 2,3%. Ma per la connettività servono risorse aggiuntive
Per il decollo della scuola digitale servono 650 milioni di euro all'anno. Il Censis stima una bolletta per internet veloce nelle scuole «chiavi in mano» di 7,9 euro al mese per studente............
Argomenti: censis , costo , digitale , indagine , internet , scuola


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

20/09/2014 21:15:27
Diario della transizione/9
Censis - L’azienda più liquida d’Italia? Gli italiani
Boom di contanti e depositi bancari: 234 miliardi in più rispetto al 2007 (+9,2%). Nella crisi consumi azzerati, investimenti immobiliari dimezzati, liquidità delle famiglie salita a 1.209 miliardi. Ecco che fine hanno fatto i soldi degli italiani
Negli anni della crisi gli italiani hanno preferito tenere i soldi cash o fermi sui conti correnti, a disposizione per ogni evenienza. Il valore di contanti e depositi bancari è aumentato di 234 miliardi di euro negli ultimi sette anni............
Argomenti: censis , famiglia , indagine , italia , risparmio


EVENTI

22/09/2014 12:27:07
Mostra d'arte contemporanea
Prism Print International
A Milano, allo Spazio Ostrakon, dal 3 ottobre al 25 Ottobre 2014
Per dare conto di quanto sia viva la ricerca della grafica contemporanea lo Spazio Ostrakon ospita una ampia selezione dei lavori originali di alcuni membri di Prism Print International celebrando, attraverso la mostra di una sessantina di pezzi di 17 autori inglesi e giapponesi............
Argomenti: arte , arte contemporanea , giappone , inghilterra , milano , mostra


EVENTI

22/09/2014 12:27:16
La Divina Marchesa -Arte e vita di Luisa Casati tra Simbolismo e Futurismo
A Venezia, Palazzo Fortuny, dal 4 ottobre 2014 all'8 marzo 2015
Venezia rievoca la figura e il mito della donna che affascinò d’Annunzio e con le sue follie divenne la musa dei più grandi artisti del tempo da Boldini a Bakst, da Marinetti a Balla, da Man Ray ad Alberto Martini, da Van Dongen a Romain e Brooks............
Argomenti: arte , arte contemporanea , casati stampa , mostra , storia , venezia


EVENTI

23/09/2014 12:28:03
RUSSIA PALLADIANA - Palladio e la Russia dal Barocco al Modernismo
A Venezia, Museo Correr,dal 27 settembre al 10 novembre 2014
La scelta di focalizzare l’esposizione sull’influenza che l’opera del leggendario Maestro del tardo Rinascimento ebbe sulla storia dell’architettura russa trova profonde ragioni nel ruolo che Andrea Palladio esercitò nella storia dell’architettura. Egli fu infatti, così come universalmente riconosciuto, la figura che più influenzò l’Arte del costruire nel mondo............
Argomenti: architettura , arte , mostra , palladio , quarenghi , russia , venezia


DOCUMENTI

23/09/2014 14:59:32
Indagine ISTAT - ISFOL condotta nel 2012/13
Le professioni in tempo di crisi: competenze, abilità e condizioni di lavoro
Quali sono le caratteristiche e le opportunità per “non restare” disoccupati a lungo, quali quelle più gratificate e quelle meno
"Elasticità", "creatività" e "resilienza" rappresentano "fattori di protezione" nei confronti della crisi e della perdita di posti di lavoro. Nelle professioni in cui tali caratteristiche sono più diffuse nel 2012 risultano impiegate nel complesso 1 milione e 571 mila persone, pari al 6,8 per cento del totale degli occupati............
Argomenti: indagine , istat , italia , lavoro , occupazione


DOCUMENTI

26/09/2014 12:22:10
Istat: il clima di fiducia delle imprese scende
Ancora una conferma che la ripresa è lontana
A settembre 2014 l'indice composito del clima di fiducia delle imprese italiane scende a 86,6 da 88,1 di agosto e peggiora in tutti i settori: manifatturiero, dei servizi di mercato, delle costruzioni e del commercio al dettaglio............
Argomenti: commercio , edilizia , fiducia , imprese , indagine , industria , istat , servizi


Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale
Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione

Articoli letti 9.624.858


RSS RSS feed