Articoli pubblicati nel DICEMBRE - 2014


PRIMA PAGINA

01/12/2014 00:02:17
Copertina di Dicembre 2014

............


EVENTI

01/12/2014 00:36:54
SAXON: “Poly-Dimensions”
A Bergamo alla Galleria Marelia arte moderna e contemporanea dal 6 dicembre 2014 al 14 febbraio 2015
Molte persone non amano la matematica in quanto, a prescindere dalla sua innegabile utilità, la considerano una fredda sequenza di simboli e formule poco attraenti. Ma un pensiero matematico astratto, sviluppato visivamente da un computer o dal gesto umano, può trasformare la matematica in un’arte creativa che trasuda eleganza e bellezza............
Argomenti: arte , arte contemporanea , bergamo , mostra , saxon


DOCUMENTI

01/12/2014 20:32:05
Una precisazione opportuna, ma scontata
Quirinale: Niente dimissioni prima di fine semestre, poi valutazioni in autonomia
Interpellato su voci e congetture rimbalzate sui mezzi di informazione circa la durata del mandato del Presidente Napolitano, l'Ufficio Stampa del Quirinale ha risposto............
Argomenti: napolitano , politica , quirinale


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

05/12/2014 13:21:13
48° Rapporto Censis sulla situazione nerali»sociale del Paese/2014
Il capitolo «Il sistema di welfare»
Le diseguaglianze di salute, nuova frontiera per il servizio sanitario. Informati e incerti: gli effetti negativi del boom dell'informazione sanitaria. Dove e perché sta diventando difficile nascere in Italia.Il rischio di scissione tra il welfare e i giovani.Altro che un costo: le funzioni economiche e sociali dei longevi.............
Argomenti: anziani , censis , famiglia , giovani , indagine , internet , natività , salute , sanità


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

05/12/2014 13:21:24
48° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese/2014
Il capitolo «Lavoro, professionalità, rappresentanze»
Occupazione: la debolezza dell'emergenza continuativa.Ripartire dal valore delle competenze per rimettere in moto il lavoro.Giovani e lavoro: dalle tecnologie più opportunità.Over 50 tra lavoro, non lavoro e quasi lavoro. Rappresentanze in crisi d'identità.............
Argomenti: anziani , censis , disoccupazione , giovani , indagine , italia , lavoro , occupazione , sindacati , tecnologia


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

05/12/2014 13:21:33
48° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese/2014
Il capitolo «Processi formativi»
Investire nell'infanzia. Quando la scuola incontra il lavoro.L'attuazione della scuola digitale secondo i dirigenti scolastici. La pratica sportiva a scuola tra retorica educativa e carenze strutturali. L'università italiana: un sistema sempre più territorialmente connotato. ............
Argomenti: censis , formazione , indagine , infanzia , italia , lavoro , scuola , sport , università


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

05/12/2014 13:21:39
48° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese/2014
Il capitolo «La società italiana al 2014»
Una società satura dal capitale inagito, rischio deflazione delle aspettative
Desideri sospesi per famiglie e imprese. Contante, soldi fermi sui conti correnti e ri-sommersione nel nero come strategie adattative di fronte all'incertezza. Investimenti ai minimi dal dopoguerra, ma crescono patrimonio e liquidità delle imprese che ce l'hanno fatta. È l'Italia del «bado solo a me stesso»............
Argomenti: censis , famiglia , indagine , italia , società


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

05/12/2014 13:21:56
Le «Considerazioni generali» del 48° Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese/2014
Il Paese delle sette giare
C'è una profonda crisi della cultura sistemica. Poteri sovranazionali, politica nazionale, istituzioni, minoranze vitali, gente del quotidiano, sommerso e comunicazione sono sette mondi non comunicanti, che vivono di se stessi e in se stessi in un parallelo sobollire. La politica sia arte di guida
Siamo una società liquida che rende liquefatto il sistema. Senza ordine sistemico, i singoli soggetti sono a disagio, si sentono abbandonati a se stessi, in una obbligata solitudine: vale per il singolo imprenditore come per la singola famiglia. Tale estraneità porta a un fatalismo cinico e a episodi di secessionismo sommerso, ormai presenti in varie realtà locali............
Argomenti: censis , imprese , indagine , istituzioni , italia , lavoro , politica , scuola , sindacati , società , sport


FATTI & OPINIONI

05/12/2014 17:23:18
L'opinione
Ed ecco il cambio al Quirinale: che succederà?
Nessuna riforma impostata, né costituzionale, né strutturale, è andata in porto, ma si torna indietro di un anno e mezzo lo stesso
di Giovanni Gelmini
Le riforme necessarie per la ripresa non ci sono e quelle volute da Berlusconi col patto del Nazareno non sono ancora andate in porto, ma è già ora della successione a Napolitano. Le Camere non possono essere sciolte perché............
Argomenti: berlusconi , grillo , m5s , movimento 5 stelle , napolitano , pd , politica , quirinale , renzi


DOCUMENTI

11/12/2014 12:13:28
Istat: Produzione industriale –0,1% a ottobre
L'indice a Ottobre 2014 è diminuito in termini tendenziali del 3,0%. Nella media dei primi dieci mesi dell'anno la produzione è scesa dello 0,8% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente
............
Argomenti: economia , indagine , istat , italia , produzione industriale


FATTI & OPINIONI

11/12/2014 17:17:27
L'opinione
La produzione inesorabilmente cala, ma la corruzione inesorabilmente cresce e le riforme necessarie, non ci sono!
di Giovanni Gelmini
Le promesse dei politici hanno smesso di incantarci, questa sembra essere la sintesi della situazione dell'Italia rappresentata dall'elevatissimo valore delle astensioni alle elezioni. Malgrado i mass-media enfatizzino la ripresa “nel prossimo...”, elementi per dire che............
Argomenti: corruzione , crisi economica , economia , giustizia , governo , partiti , politica , renzi , riforme


DOCUMENTI

18/12/2014 14:45:01
Testo integrale
Intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in occasione della presentazione degli auguri del Corpo Diplomatico
La prossima fine di questo anno 2014 e l'imminente conclusione del mio mandato presidenziale inevitabilmente ci portano a svolgere alcune considerazioni sul periodo complesso e travagliato che stanno attraversando l'Italia, l'Europa ed il mondo.............
Argomenti: napolitano , politica , quirinale


FATTI & OPINIONI

18/12/2014 17:24:09
La politica
Prodi? Il cambio al Quirinale tiene banco oggi
Osservazioni sui due nomi molto chiacchierati oggi: Amato e Prodi
di Giovanni Gelmini
Napolitano ha dato l'ultimatum nel discorso tenuto in occasione degli auguri del Corpo Diplomatico. La sua sostituzione è imminente e quindi è chiaro l'invito a Renzi a trovare un accordo serio all'interno del PD. Un accordo che sia percorribile, cioè che trovi il consenso sufficiente per chiudere il travaglio in tempi ragionevoli. Renzi ha risposto a stretto giro con una conferma della volontà di chiudere velocemente............
Argomenti: amato , politica , prodi , quirinale , renzi


PRIMA PAGINA

22/12/2014 12:14:10
Auguri a tutti i lettori per un sereno Natale e un ottimo Anno Nuovo

............


DOCUMENTI

29/12/2014 16:15:36
Indagine dicembre 2014
ISTAT: fiducia dei consumatori in calo
Il peggioramento riguarda sia la componente economica sia quella personale
L'indice del clima di fiducia dei consumatori in base 2005=100 diminuisce a dicembre a 99,7 da 100,2 del mese di novembre............
Argomenti: consumatori , fiducia , indagine , istat , italia


DOCUMENTI

30/12/2014 13:34:13
Istat: Dicembre 2014 CLIMA DI FIDUCIA DELLE IMPRESE
Il clima di fiducia delle imprese migliora nel settore manifatturiero ed in quello del commercio al dettaglio; peggiora nel settore delle costruzioni e dei servizi di mercato. L'indice complessivo risulta stabile
............
Argomenti: commercio , costruzioni , indagine , industria , istat , italia , servizi


FATTI & OPINIONI

30/12/2014 17:27:50
Critica politca
Ditelo a Renzi: “Chi si loda s'imbroda”
Troppe chiacchiere e pochi fatti, promesse non mantenute: questo è il bilancio del primo anno di governo di Renzi e gli italiani hanno perso la fiducia
di Giovanni Gelmini
A sentire parlare Renzi si può restare affascinati, ma poi quando si confrontano le parole dette con i fatti, che possiamo vedere nella realtà, ci accorgiamo che c'è qualcosa che non va............
Argomenti: fiducia , governo , lavoro , politica , renzi , riforme


Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale
Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione

Articoli letti 9.624.909


RSS RSS feed