Articoli pubblicati nel FEBBRAIO - 2015


PRIMA PAGINA

01/02/2015 00:10:07
copertina Febbraio 2015

............


FATTI & OPINIONI

02/02/2015 18:20:43
Mattarella Presidente, e dopo?
Il quadro politico risulta essere cambiato e il “Patto del Nazareno” è ancora vivo? Cosa succederà alle “riforme”?
di Giovanni Gelmini

L'elezione di Mattarella a Presidente della Repubblica è fuori di dubbio un capolavoro di gestione del consenso, realizzato da Renzi.
Renzi afferma che nulla cambierà sulle riforme, ma la situazione non sembra essere così
............
Argomenti: alfano , berlusconi , forza italia , governo , grillo , m5s , mattarella , ncd , politica , renzi , riforme


DOCUMENTI

03/02/2015 11:07:34
Messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella al Parlamento nel giorno del giuramento
Signora Presidente della Camera dei Deputati, Signora Vice Presidente del Senato, Signori Parlamentari e Delegati regionali,
Rivolgo un saluto rispettoso a questa assemblea, ai parlamentari che interpretano la sovranità del nostro popolo e le danno voce e alle Regioni qui rappresentate
............
Argomenti: giuramento , mattarella , parlamento , politica , presidente della repubblica , quirinale


DOCUMENTI

03/02/2015 14:22:56
ISTAT: Prezzi al consumo (dati provvisori)
Il nostro commento: non si tratta di deflazione da domanda, ma quella positiva dovuta alla diminuzione dei costi di produzione dovuti alla caduta del prezzo internazionale del petrolio
di G.G-
La flessione su base annua dell'indice generale è dovuta in larga misura all'accentuarsi della caduta tendenziale dei prezzi dei Beni energetici, in particolare di quelli non regolamentati (-14,1%, da -8,0% di dicembre), e al rallentamento della crescita annua dei prezzi dei servizi, con particolare riferimento a quelli dei Servizi relativi ai Trasporti (+0,2%, da +2,0% del mese precedente ............
Argomenti: consumi , indagine , istat , italia , prezzi


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

06/02/2015 14:38:47
Censis: Diplomati Its: l’82% è soddisfatto dell’esperienza compiuta, il 55% ha trovato lavoro
L'opinione di giovani, Fondazioni e imprenditori sull'esito occupazionale post-Its secondo i dati dell'Osservatorio sulla costituzione di poli tecnico-professionali di Cnos-Fap e Censis
Gli Its (Istituti tecnici superiori) sono storia recente, ma in rapida evoluzione. Sono aumentati dagli iniziali 59 nel 2010-2011 ai 74 attivi oggi. Sono composti da istituzioni educative e rappresentanti della ricerca e del mondo accademico e produttivo, e vogliono accrescere la loro reputazione tra i giovani e nel mondo delle imprese............
Argomenti: censis , formazione , indagine , insegnamento , istituto tecnico , scuola


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

06/02/2015 14:38:55
Presentati i primi risultati dell’Osservatorio sulla comunicazione web delle università italiane
Censis: "Università 2.0: gli atenei comunicano con i nativi digitali"
Sempre più attivi su Facebook e Twitter. I commenti delle social community sono prevalentemente positivi (71%). E il 65% degli atenei ha anche una web radio
Dall'analisi dei siti web di 74 atenei italiani (58 statali e 16 non statali) emerge una spinta all'innovazione dei servizi online e una maggiore attenzione all'interazione con un'utenza sempre più composta da nativi digitali. In gran parte dei siti sono presenti motori di ricerca multilingue ............
Argomenti: censis , comunicazione , indagine , internet , università


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

07/02/2015 15:32:30
Diario della transizione/10
CENSIS: Il ritorno del ceto medio sull’onda della sobrietà
Dalla casa all'utilitaria, dai risparmi al nero: Italy is back. Sulla fine della crisi si affacciano nuovi protagonisti della middle class. Le soglie basse di ingresso sono nelle attività di commercio al dettaglio con costi di avviamento contenuti. Il vero nemico restano le disuguaglianze sociali
Pensando alla propria condizione economica attuale, il 54% degli italiani si sente ceto medio, il 18% classe lavoratrice e il 16% ceto popolare.
Tra gli insegnanti e gli impiegati la percentuale di chi si definisce ceto medio sale al 55%, e supera il 60% tra i pensionati e le casalinghe.
Anche il 31% di operai e contadini si dice ceto medio, sebbene la maggioranza (il 38%) si senta classe lavoratrice
............
Argomenti: censis , ceto medio , indagine , italia , società


DOCUMENTI

09/02/2015 14:34:53
ISTAT: la distribuzione del carico fiscale e contributivo tra i lavoratori e le famiglie - anno 2012
Cuneo fiscale e contributivo, reddito delle famiglie, differenze territoriali e per fonte di reddito
Nel 2012 il costo medio del lavoro dipendente, al lordo delle imposte e dei contributi sociali, è di 30.953 euro all’anno. Il lavoratore, sotto forma di retribuzione netta, ne percepisce poco più della metà (il 53,3%), per un importo medio pari a 16.498 euro............
Argomenti: cuneo fiscle , famiglia , indagine , istat , lavoro , lavoro autonomo , reddito


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

13/02/2015 14:56:15
CENSIS: “Oggi giovani precari, domani anziani poveri: il 65% andrà in pensione con meno di mille euro”
La “generazione mille euro” avrà ancora meno a fine carriera. Con pensioni molto basse, in caso di non autosufficienza chi pagherà le badanti per tutti? Il futuro grigio dei giovani in un Paese che invecchia
Oggi il 40% dei lavoratori dipendenti di 25-34 anni ha una retribuzione netta media mensile fino a mille euro. E in molti si troveranno ad avere dalla pensione un reddito più basso di quello che avevano a inizio carriera............
Argomenti: censis , giovani , indagine , italia , pensioni , vecchi


DOCUMENTI

18/02/2015 12:34:17
Camera dei Deputati
Gentiloni: informativa urgente del Governo sui recenti sviluppi della situazione in Libia
Dal resoconto stenografico in corso di seduta n. 377 Mercoledì 18 Febbraio 2015 . Testo integrale
La crisi in Libia si presenta oggi con un grave deterioramento del quadro di sicurezza, evidenziato a Tripoli dall'attacco all'Hotel Corinthia del 27 gennaio scorso, da ripetute incursioni a impianti petroliferi, sia nel nord-ovest che nella regione meridionale del Fezzan, e, da ultimo, dalla barbara uccisione di ventuno cristiani copti a Sirte. Questo quadro ci ha, tra l'altro, portato a decidere, il 15 febbraio, la temporanea chiusura della nostra ambascia............
Argomenti: camera dei deputati , gentiloni silveri , governo , immigrati , immigrazione , isis , libia , parlamento , politica , politica estera


EVENTI

19/02/2015 17:10:40
Mostra d’arte contemporanea
Yumiko Kimura e Akiko Fujimoto: “Un incontro possibile: dialogo tra il vetro e la carta”
A Bergamo, Galleria Marelia arte moderna e contemporanea, dal 28 febbraio al 30 aprile 2015
Yumiko Kimura: il rigore, la levità, l’eleganza del vetro. Akiko Fujimoto: il calore, la ricercatezza, l’energia tattile della carta. Sono questi i punti di riferimento della mostra che le due artiste giapponesi allestiranno alla Galleria Marelia di Bergamo, sfidandosi l’una con l’altra sulle tracce di tradizioni antichissime e culture millenarie, lasciando emergere sensibilità e percorsi di vita profondamente diversi............
Argomenti: arte , arte contemporanea , bergamo , carta , fujimoto , kimura , vetro


EVENTI

20/02/2015 18:06:02
Arte contemporanea
“Distopicus Garden”. Mostra personale di Emanuele Magri
A Milano, allo Spazio Ostrakon, dal 5 Marzo fino al 21 Marzo 2015
Distopicus Garden” ovvero vivaio di piante animate e antropomorfe, frutto di innesti inusitati con organi e tessuti umani condotti con metodo classificatorio dal botanico Emanuele Magri. Sono stati così creati non meno di venti individui, senza contare gli scarti, tutti in mostra. Tali individui sono dei gryllos, metà umani e metà vegetali............
Argomenti: arte , arte contemporanea , magri , milano , mostra


FATTI & OPINIONI

21/02/2015 10:49:31
Lo sbuffo
Ma quale ripresa non sarà mai possibile con una “politica” indecente?
I segnali positivi, che leggiamo nelle statistiche, sono superati dalle gravi difficoltà dei paesi che ci circondano: Grecia, Russia, Ucraina, Medio Oriente, Libia
di Giovanni Gelmini
La domanda che dobbiamo porci è: “La nostra economia sarà capace di trasmettere la piccola ripresa mondiale, dalle esportazioni ai consumi interni e all’occupazione?”............
Argomenti: crisi , crisi economica , economia , energia , energia alternativa , italia , mondo , petrolio , politica , politica economica , politica estera , renzi


IL MONDO - cronaca dei nostri tempi

21/02/2015 14:53:37
Diario della transizione/11
CENSIS: “Sicurezza: aumento record dei furti in abitazione, sono più che raddoppiati negli ultimi dieci anni (+127%)”
Svaligiata una casa ogni due minuti. Asti, Pavia e Torino le province più colpite. Fenomeno in forte crescita a Milano (+229% tra il 2004 e il 2013), Firenze (+177%), Roma (+120%) e Bologna (+104%)
Sono 689 al giorno, cioè 29 ogni ora: uno ogni due minuti. È questo il bilancio allarmante del numero di furti in abitazione commessi nell'ultimo anno............
Argomenti: casa , censis , criminalità , famiglia , furti , indagine , sicurezza , società


EVENTI

24/02/2015 22:13:41
Il programma della Fondazione Musei Civici di Venezia per il 2015
Intensa attività scientifica tra grandi mostre e collezioni permanenti
Tra grandi mostre, eventi e attività è un programma ricco e variegato quello che la Fondazione Musei Civici di Venezia - con il suo Direttore Gabriella Belli, il Consiglio di Amministrazione presieduto da Walter Hartsarich, i curatori e i responsabili del sistema museale - ha messo a punto per il 2015............
Argomenti: arte , arte contemporanea , arte moderna , mostra , venezia


FATTI & OPINIONI

26/02/2015 14:54:49
Una ventata di ottimismo
Istat: un balzo positivo per la fiducia dei consumatori e delle imprese
A febbraio l'indice di fiducia dei consumatori aumenta in misura significativa, passando a 110,9 da 104,4. Anche l'indice di fiducia delle imprese, mostra un deciso miglioramento, salendo a 94,9 da 91,6 di gennaio 2015
di G.G
In febbraio finalmente l’ISTAT misura una realtà di fiducia diffusa. La fiducia è la base per la possibilità di ripresa; senza di quella non ci sono investimenti nelle imprese e la gente accumula come formiche e non spende per paura di un futuro peggiore............
Argomenti: consumatori , famiglia , fiducia , imprese , indagine , investimenti , istat , italia


DOCUMENTI

27/02/2015 16:13:08
Dai documenti della Camera dei Deputati
Polemica sulle mozioni sul riconoscimento dello Stato di Palestina
Ecco i testi delle mozioni approvate e un comunicato stampa di chiarimento del NCD
La Camera dei Deputati ha approvato oggi due mozioni sul tema del riconoscimento dello Stato Palestinese. Subito si è aperta una polemica sul fatto che la mozione PD appare quasi in contrasto con l’altra approvata presentata dal NCD............
Argomenti: camera dei deputati , israele , palestina , politica , politica estera , politica estera


DOCUMENTI

27/02/2015 18:58:50
Istat - Nota mensile sull’andamento dell’economia italiana, febbraio 2015
Prevista una modestissima crescita del PIL (+0,1%) con un intervallo di confidenza compreso tra -0,1% e +0,3%
I segnali positivi sull'economia italiana si rafforzano. Al miglioramento delle opinioni di consumatori e imprese registrate a febbraio si affianca l'aumento della produzione industriale a dicembre e quello del fatturato dei servizi nel quarto trimestre del 2014............
Argomenti: economia , istat , italia


Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale
Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione

Articoli letti 9.656.972


RSS RSS feed