Articoli pubblicati nel GENNAIO - 2016


PRIMA PAGINA

01/01/2016 00:06:12
Copertina Gennaio 2016

............


DOCUMENTI

02/01/2016 15:37:24
Prime analisi della legge di stabilità
CGIA di Mestre: “Nel 2016 tasse giù dello 0,6 %”, ma...
La CGIA di Mestre fa il punto sulla cosiddetta diminuzione delle tasse, minima e legata alla cancellazione delle tasse sulla prima casa, ma ci sono rischi grossi che rientri, magari in misura maggiore, per IVA e tasse regionali. Importante è invece l’incentivo per gli investimenti per le industrie
............
Argomenti: cgia , economia , famiglia , industria , italia , politica , politica economica


FATTI & OPINIONI

07/01/2016 15:01:31
Fa specie la falsità dei mass media
L’occupazione va giù, questa è la triste verità!
Tutti enfatizzano la diminuzione della disoccupazione,ma questo è solo dovuto all’aumento degli inattivi
di Giovanni Gelmini
La conferma di questo viene dal penultimo paragrafo, in cui si ribadisce che a livello trimestrale “sono in lieve calo anche le persone occupate (-0,1%, pari a -12 mila) ” (N.d.R. che i colleghi dei principali giornali e della TV non siano arrivati lì a leggere?)............
Argomenti: disoccupazione , economia , indagine , istat , italia , occupazione , politica


DOCUMENTI

09/01/2016 11:30:03
CGIA: “Le inefficienze della PA frenano la ripresa”
Una indicazione precisa del Centro studi al governo di dove intervenire se si vuole
Il malfunzionamento della Pubblica amministrazione italiana continua ad avere “un impatto molto negativo sull’economia del nostro Paese frenandone la ripresa”. Al netto degli interessi sul debito, nel 2016 la spesa pubblica in Italia dovrebbe tendere a circa 770 miliardi di euro e, come ricordano molti esperti, il tema della sua riqualificazione continuerà a rimanere centrale. ............
Argomenti: cgia , economia , p.a, , politica , politica economica , pubblica amministrazione


DOCUMENTI

27/01/2016 16:22:23
ISTAT: Fiducia dei consumatori e delle imprese - Gennaio 2016
Fiducia dei consumatori? Addio speranze di ripresa!
di Giovanni Gelmini

Solo il “clima di fiducia dei consumatori” continua a sfoderare record inspiegabili e che, ex post, non trovano riscontro nella realtà. Per le imprese anche il commercio e i servizi segano aspettative negative............
Argomenti: commercio , consumatori , fiducia , indagine , industria , istat , italia , servizi


Tutto il materiale pubblicato è coperto da ©CopyRight vietata riproduzione anche parziale
Il sito utilizza cockies solo a fini statistici, non per profilazione. Parti terze potrebero usare cockeis di profilazione

Articoli letti 9.656.975


RSS RSS feed